stampe

 

Stampe vecchie di giornali
Donne nude e criminali
Angoscia, gioia e un po’ di vino
Madre, padre e un bambino

Piedi nudi, capelli di seta
Seno a punta, cerco meta
Un giorno, un mese, un anno o due
Ricordi miei, le gioie sue

C’e’ tanto da ridire
Ma molto piu’ da fare
Con un passo un po’ leggero
A volte un sogno, a volte vero

Faccio strada senza arrivi
Burattino senza fili
E quando il giorno va a dormire
Ci sara’ qualcuno che mi vorra sentire?